Una comunità a sostegno della famiglia
9 maggio 2018
Progetto RITROVARE LE PAROLE
11 ottobre 2018

Sagra del Fanciullo ad Agordo

 

Il Lunedì dell’Angelo è celebrato tradizionalmente nella Conca Agordina con la bellissima Sagra di San Vincenzo (la Sagra del Fanciullo) di Agordo, una divertente manifestazione che si volge nei quartieri agordini di Toccol, Parech e Prompicai (Le Ville) il lunedì di Pasquetta . E’ tradizione che i bambini della classi quinte delle scuole primarie, aiutati dai “grandi” si occupino della bancarella dei giocattoli usati. I giocattoli rivivono altre vite, una volta che i loro proprietari non li usano più perché sono cresciuti, e maestre fantasiose con l’aiuto dei loro piccoli alunni della scuola per l’infanzia li rimettono  in ordine e poi ricreano confezioni perfette. I giocattoli faranno compagnia ad altri bambini, e poi ancora e ancora. I genitori dei bambini che  adottano questi giochi lasciano un’ offerta . Ogni anno con questa bancarella si raccolgono somme importanti, perché saranno devolute ad associazioni . Quest’anno la cifra di 1100,00€, arrotondata come sempre per eccesso da un signore ” magico” del luogo, è stata devoluta all’Associazione Dafne durante un’emozionante cerimonia presso la scuola per l’infanzia di Taibon Agordino. I bambini ci hanno incantati intonando “Viva Taibon” , e così abbiamo scoperto che questo inno è stato scritto proprio dal sindaco di Taibon , Silvia Tormen. Come impegnerà questo contributo l’Associazione Dafne? Proponendo ancora e sempre attività per la prevenzione alle violenze a danno dei bambini e a tutela dei loro diritti.

Grazie. Grazie ai bambini, alle maestre dell’Istituto Comprensivo  A. Pertile di Agordo, al Gruppo sportivo

LE VILLE di Agordo, a Barbara, a Cristina

 

VIVA TAIBON

SOTTO L’AGNER

PER SENTIERI CHE PARTONO OGGI

E ARRIVANO A IERI

DUE RAGAZZI CAMMINANO I PASSI

DI NONNI PIONIERI

VEDONO IL LAGO PIU’

IN ALTO LE PALE

VEDONO IL CUORE

E NEL CUORE LA VALLE

E GRANDE E’ L’INCANTO

VERSO TAIBON

DENTRO AL BOSCO UNA CROCE RICORDA

SEPOLTE FRAZIONI

LE SUE VETTE TEATRO DI ARDITE

E FAMOSE ASCENSIONI

PORTANO IN ALTO

TRASCINANO SOTTO

SCOLPISCONO IL CUORE

DEI TANTI ABITANTI

E SALE L’INCANTO

CORRI TEGNAS

TRASPARENTE, AMICO TORRENTE

SPECCHIO DI QUESTA GENTE

GENTE CHE ASCOLTA, PARLA, SORRIDE

E SALUTA SEMPRE

E’ LABORIOSA, SA STRINGERSI UNITA

PER CORRERE DIETRO AD UN’UNICA META

E’ UN CORO IN UN CANTO

ECCO TAIBON,

E’ UN ABBRACCIO DI UOMINI E TERRA DI LUCE E CORAGGIO

UN PAESE DI POCHE PRETESE E CAPACE DI INTESE

IN MEZZO A DUE VALLI, FRA TANTA BELLEZZA

E’ IL VOLO NEL CUORE CHE PORTA AL FUTURO CHE PORTA

A TAIBON

E’ UN ABBRACCIO DI UOMINI E TERRA DI LUCE E CORAGGIO

UN PAESE DI POCHE PRETESE E CAPACE DI INTESE

IN MEZZO A DUE VALLI, FRA TANTA BELLEZZA

E’ IL VOLO NEL CUORE CHE PORTA AL FUTURO

CI UNISCE NEL CANTO

VIVA TAIBON.